DENERVAZIONE DELLE FACCETTE ARTICOLARI

E’ una metodica alternativa al blocco percutaneo, quando la remissione della sintomatologia è di breve durata e ricompaiono i sintomi dopo poco tempo.Consiste nell’eseguire una denervazione, ovvero l’interruzione del nervo, con varie tecniche ablative, della zona infiammata responsabile della sintomatologia; questa pratica tuttavia è riservata a pazienti selezionati.
Si esegue esattamente come il blocco percutaneo delle faccette articolari, pertanto sotto guida TAC o fluoroscopica, solo che al posto dell’anestetico locale, attraverso speciali aghi-elettrodo viene inviata energia che riesce a creare una lesione della fibra nervosa che non sarà più in grado di trasmettere il dolore. Il risultato è che il paziente che ha risposto positivamente al blocco riferisce completa risoluzione o netto miglioramento della sintomatologia.